1 di 6
2 di 6
3 di 6
4 di 6
5 di 6
6 di 6

dal 1983
La nuova vita ci ascolta...
Affiancare la mamma in difficoltà
Consolare la mamma mancata...
Uno di noi!
Di' sì alla vita!

Benvenuti

FederVitaLombardia-APS è l'associazione che in Lombardia raccoglie e coordina i Centri di Aiuto alla Vita (CAV), i Movimenti per la Vita (MPV) e le Case di Accoglienza per madri ossia quelle realtà del mondo del volontariato che sono sorte a partire dalla metà degli anni '70 per testimoniare il valore e la bellezza della vita umana, specie in quelle fasi in cui è più fragile e più esposta alla prevaricazione.

La tendina in alto a destra vi permette di cercare l'associazione di vostro interesse nella pagina che mostra la distribuzione dei Soci in Lombardia.

FederVitaLombardia pubblica la newsletter InformaVita di cui potete trovare l'archivio completo.

Per suggerimenti e domande potete scriverci. I Soci FederVita possono registrare un proprio accesso privato che permette di accedere a pagine e a documentazione supplementare.


Vi Segnaliamo

10/08/2019 - FederVitaLombardia ricorda con affetto PAOLA BONZI, Fondatrice e anima del Centro di Aiuto alla Vita Mangiagalli
 
FederVitaLombardia ricorda con affetto PAOLA BONZI,  Fondatrice e anima  del Centro di Aiuto alla Vita Mangiagalli
“Con tristezza e costernazione FederVitaLombardia-APS - afferma la Presidente Elisabetta Pittino - ha appreso dell'improvvisa scomparsa di Paola Bonzi Marozzi.
Con sentimenti di grande dispiacere e serena melanconia il Consiglio Direttivo formula sentite condoglianze al marito Luigi, ai figli Stefano e Cristiana, ai familiari tutti.
Ricordiamo con ammirazione il grande impegno profuso da Paola per la difesa della vita innocente dei bambini concepiti o da poco nati.
Accogliendo con il sorriso le mamme in difficoltà, ascoltando le loro ansie e programmando insieme un progetto individuale di sostegno, ha saputo creare legami di amicizia e solidarietà che hanno permesso la nascita di 22.633 bambini.
Paola è stata anche fortemente impegnata, oltre che nel Centro di Aiuto alla Vita e nell'attiguo Consultorio Familiare, anche nella divulgazione del diritto alla vita; a questo scopo ha pubblicato alcuni volumi ed ha viaggiato per tutta Italia ed all'estero, fino alla Russia. Paola non è stata gelosa della propria ricca e preziosa esperienza, ma ha sempre operato perché altri, molti altri, rispettassero e sostenessero i bambini concepiti”.

“Noi e tutti i Centri di Aiuto alla Vita ed i Movimenti per la Vita della Lombardia - afferma Maria Pia Sacchi, Vice Presidente, chiediamo al Signore della Vita di accogliere Paola nella Sua luce e di sostenere tutti coloro che l'hanno amata e stimata ma siamo sicuri che d’ora in poi sarà lei a pregare e custodire tutti noi che siamo al servizio della vita nascente” conclude Sacchi.

Paola Bonzi, era l’anima e la fondatrice del Centro di Aiuto alla Vita Mangiagalli in Via Commenda. Il suo Metodo “Counseling umanistico esistenziale basato sull’ascolto attivo finalizzato a stabilire una relazione di aiuto” ha fatto scuola nel mondo. Il C.A.V. Mangiagalli è stato il primo Centro di Aiuto alla Vita aperto in un ospedale, la Clinica Luigi Mangiagalli di Milano, sede della Prima e Seconda Cattedra Universitaria e parte della Unità Operativa di Neonatologia e Terapia Intensiva Neonatale – Fondazione IRCCS Ca’ Granda Ospedale Maggiore Policlinico. Oggi il C.A.V. è quindi un’istituzione storica di cui Milano può andare fiera: da 34 anni i suoi volontari, collaboratori e sostenitori celebrano ogni giorno la vita con amore e competenza.

Cerca CAV:

Nome:

(click per fermare)